Hai una sedia da ufficio le cui ruote nell’ultimo periodo non scorrono lisce e fluide come dovrebbero, provocandoti quindi dei rallentamenti nei movimenti da una zona all’altra del tuo ufficio?

Se la risposta è sì, probabilmente è arrivato il momento di eseguire una pulizia delle ruote della tua sedia da ufficio, in quanto quest’ultime col tempo hanno accumulato diverso sporco per via dei probabili spostamenti da te eseguiti durante le tue giornate lavorative.

Ma, se non sai come risolvere tale problema ti consiglio di continuare la lettura di questo articolo perché ora ti spiegherò per filo e per segno come pulire le ruote di una sedia da ufficio.

Sei pronto? Iniziamo…

Come pulire le ruote di una sedia da ufficio

Prima di cominciare è importante avere a disposizione gli strumenti giusti per eseguire una corretta pulizia delle ruote della tua sedia da ufficio, quali:

  • Detersivo (e acqua): li userai per lavare le ruote;
  • Pinzetta: servirà per rimuovere lo sporco superfluo;
  • Strofinaccio: servirà per asciugare le ruote;
  • Lubrificante: lo userai per rendere le ruote più funzionali.

Detto questo, iniziamo con la pulizia vera e propria delle ruote partendo dalla prima fase, ovvero:

  1. Rimozione dello sporco superfluo.

Durante questa fase dovrai usare la pinzetta per rimuovere lo strato superficiale di sporco dalle ruote della tua sedia da ufficio, e per farlo non devi fare altro che capovolgere la sedia (possibilmente su un piano rialzato) e procedere cercando di pulire il più possibile le ruote.

  1. Smontaggio delle ruote.

Una volta rimosso lo sporco superfluo si passa allo smontaggio delle ruote, ruotandole oppure svitandole con un apposito cacciavite.

  1. Lavaggio delle ruote.

Non appena avrai smontato le ruote, potrai passare alla fase di lavaggio di quest’ultime, usando detersivo e acqua.

Quindi, prendi una bacinella, riempila con dell’acqua tiepida e aggiungici del detersivo disinfettante. In seguito, lascia le ruote in ammollo per circa 10 minuti, in modo da consentire lo scioglimento dello sporco.

  1. Asciugature e lubrificazione.

Trascorsi i 10 minuti, rimuovi le ruote dalla bacinella e asciugale con uno strofinaccio pulito. In seguito, dopo che le ruote saranno completamente asciutte, ti consiglio di lubrificarle (con un prodotto specifico), in modo da rendere la tua sedia più funzionale ed evitare che si blocchi in futuro.

  1. Montaggio delle ruote.

L’ultima fase consiste nel rimontare le ruote, assicurandosi di avvitarle correttamente in modo che rimangano al loro posto.

Per maggiori informazioni contattaci all’indirizzo email: info@gierresedute.it o al numero: 0429 690491.