Come rivestire una sedia da lavoro per avere il massimo confort? È presto detto il tessuto utilizzato deve avere dei canoni ben precisi per completare una corretta seduta ergonomica. Particolare attenzione è da riservare al tessuto quando parliamo di una seduta da ufficio, i principi di ergonomia, infatti, riguardano anche i materiali di rivestimento utilizzati che devono rispondere a standard ben precisi: resistenza, traspirabilità, e facilmente lavabile.  Queste quattro caratteristiche servono per aumentare la vita della poltrona da lavoro, non si tratta solo di una questione estetica. La sedia da lavoro ha il compito di accogliere per l’intera giornata lavorativa l’operatore dietro la scrivania ed è comprensibile quindi che tutti gli elementi debbano confluire nella stessa direzione: rendere il più possibile confortevole la seduta.

Quanti tipi di rivestimenti sono possibili per una sedia da lavoro

Per rivestire una sedia da lavoro abbiamo alcune alternative che le aziende offrono come opzioni, maggiormente di design, per dare la possibilità di personalizzare le proprie sedute da ufficio in linea con il resto dell’arredamento. Gierre Sedute propone ad esempio per le direzionali o le operative varie tipologie di rivestimenti utilizzando tessuti idonei per realizzare una seduta da lavoro, tutto questo per dare la possibilità a una completa personalizzazione della poltrona da ufficio, che parte dalla comodità della seduta, abbraccia tutti gli optional e sistemi di sincronizzazione e di regolabilità, fino ad arrivare ai tessuti traspirabili e resistenti.

Sostituire il rivestimento della tua ergonomica è possibile.

Rivestire una sedia da lavoro sostituendo il vecchio tessuto ormai usurato dall’utilizzo è sicuramente possibile, infatti, se non riesci a sostituire completamente la sedia, puoi farle comunque una corretta manutenzione con un rivestimento tutto nuovo. Di solito le case produttrici delle sedie da lavoro danno anche la possibilità di sostituire il vecchio rivestimento, utilizzando lo stesso materiale iniziale oppure cambiarlo, dando un aspetto tutto nuovo alla sedia utilizzando un colore oppure un tessuto differente. Rigenerando così la tua ergonomica, alla quale sarai sicuramente affezionato.