Rivestire sedie in eco pelle dona alla seduta un carattere deciso ed elegante e inoltre rispetta tutti i criteri di sicurezza che una seduta da lavoro deve necessariamente avere anche per quanto riguarda i tessuti da rivestimento. Le norme sulla sicurezza sul lavoro indicano che il tessuto di rivestimento debba essere ignifugo, resistente, traspirante e facilmente lavabile. Questi punti sono importanti anche per la durata della sedia da lavoro, si pensi, infatti, a una operativa che è utilizzata per tante ore durante il giorno, deve necessariamente essere rivestita con un materiale molto resistente altrimenti si ridurrebbe in brandelli molto presto. 

Quando è opportuno che il rivestimento di una sedia sia in eco pelle?

Allestire degli uffici dirigenziali richiede un’attenzione particolare anche al design perché è una vetrina che mostra la cifra dell’azienda, e rivestire sedie in eco pelle, dà un impatto visivo notevole e consente di moderare i costi utilizzando un materiale meno pregiato della pelle ma con un risultato finale simile. La direzionale “Tender” è l’arredo perfetto per un ufficio da dirigente, con il suo schienale alto e la struttura in multistrato di faggio interamante imbottita di poliuretano espanso indeformabile. È dotata di sistemi di regolazione sincronizzata come l’elevazione a gas della seduta e il sistema up-down dello schienale, e il suo design esprime un carattere deciso e professionale adeguato a un ufficio dirigenziale. Il rivestimento inoltre può essere proposto in pelle e in eco pelle in base ad una scelta tutta personale.

Rivestire le sedie in eco pelle e non solo

Le sedie in eco pelle, in pelle e in cotone sono proposte in una vasta gamma di modelli da Gierre sedute che le progetta e le realizza nello stabilimento tutto italiano di Sant’Elena a Padova. Puoi trovare oltre trenta programmi di seduta: le direzionali, che vanno ad arredare gli uffici del potere; le operative, scelte per un uso quotidiano e continuato; le conferenza, utilizzate per arredare le aule per le convention o per le conferenze o ancora per le suole; le sedie attesa, proposte in varie soluzioni in grado di adattarsi agli spazi a disposizione.