Poltrone e sedie imbottite costituiscono un evergreen, un classico che mai passerà di moda ma che necessita non solo di reinventarsi nelle forme, ma anche nei materiali, al fine di proporre soluzioni sempre più longeve e performanti. Alle classiche molle delle vecchie poltrone, ad esempio, da tempo si sono affiancate imbottiture costituite da fibre plastiche o di gomma, morbide e capaci contemporaneamente di resistere alla compressione: tra quelle maggiormente utilizzate vi è il lattice, ricavato dalla pianta di caucciù, e il poliuretano espanso indeformabile, altrimenti chiamato gommapiuma, materiale sintetico, innovativo, indeformabile che costituisce oramai il componente di moltissime imbottiture.

Le proprietà del poliuretano espanso: un materiale indeformabile

Il poliuretano espanso indeformabile è un materiale plastico abbastanza recente, ma che per via delle straordinarie qualità trova impiego in moltissimi settori, soprattutto in quelli dove sono richieste affidabilità e alte prestazioni, come l’edilizia o l’industria automobilistica o navale o aerospaziale. È costituito da una struttura a nido d’ape, come fosse composta da una serie di celle aperte, che offre traspirabilità, morbidezza e capacità di resistere alla compressione meccanica. Elemento discriminante tra le varie tipologie di poliuretano espanso è sicuramente la densità delle celle, a cui tuttavia non corrisponde obbligatoriamente una maggior durezza, bensì prestazioni migliori nel corso del tempo.

Una soluzione veloce ed affidabile per riparare la poltrona

Materiale plastico sintetico a basso impatto ambientale, perché la sua lavorazione non prevede l’impiego di clorofluorocarburi, il poliuretano espanso indeformabile costituisce il sostrato perfetto per le imbottiture di poltroncine da ufficio o di divani: oltre alla robustezza offerta, infatti, è una fibra molto leggera, anallergica e anti-acaro, data la struttura alveolare che evita l’accumulo di umidità e la conseguente proliferazione dei batteri. In virtù delle succitate proprietà, è disponibile in lastre di diversi formati per permettere la riparazione dei vari componenti della poltrona in modo semplice e veloce.