La poltrona visitatore operativa è utilizzata per completare l’arredo di un ufficio che accoglie dei visitatori, come ad esempio uno studio di un avvocato prevede davanti alla scrivania almeno due sedute dove i clienti si possono accomodare per chieder un consulto al professionista. Le sedie da utilizzare possono essere con ruote quindi vere e proprie operative e nella maggior parte dei casi  seguono il design della direzionale utilizzata dal responsabile. La poltrona operativa visitatore è molto professionale e rende confortevole la seduta per il cliente che si sentirà a suo agio su di una sedia ergonomica, anche se deve trattenersi poco tempo.

Una buona poltrona operativa per arredare l’ufficio

Una buona poltrona operativa visitatore, in grado di assolvere in modo egregio ai due compiti, è sicuramente la “Ronnie” di Gierre Sedute pensata con il telaio a slitta verniciata nera, con e senza braccioli, con sedile in multistrato di faggio sagomato anatomicamente, imbottito in poliuretano espanso indeformabile e schienale con interno in plastica rigida rinforzata, imbottito in poliuretano espanso indeformabile,  coordinabile con la sedia operativa su base a cinque razze con ruote ergonomica. Il design coordinato dona all’ambiente uno stile elegante e professionale, anche il cliente si sentirà valorizzato perché avrà a disposizione una seduta ergonomica e confortevole, inoltre siederà su di una sedia molto simile a quella del professionista in questo modo anche l’impatto psicologico ne gioverà, infatti, si sentirà subito sullo stesso piano del suo interlocutore.

Le varie tipologie di sedute per visitatore

La poltrona operativa visitatore è utilizzata nella maggior parte dei casi come arredo dietro la scrivania dedicata ai clienti che sono accolti in forma riservata dal professionista per discutere delle loro questioni. È difficile trovare questa tipologia di seduta per accogliere i visitatori in una sala d’attesa perché sarebbero non idonee poiché occupano più spazio a discapito poi dei posti a sedere che sarebbero pochi, per questi ambienti è più consono utilizzare sedie a base fissa anche agganciabili tra loro per mantenere un ordine nella stanza, oppure vi è anche la tipologia di seduta panca d’attesa per utilizzare nel miglior modo possibile lo spazio a disposizione.