Le poltroncine per laboratori

Ogni seduta, per risultare comoda, deve soddisfare tutte le esigenze di chi la utilizzerà, fossero anche le più disparate: risulterà così che una sedia da ufficio con braccioli dovrà sgravare la schiena dal peso del corpo e, contemporaneamente, non impedire i movimenti dell’impiegato; analogamente una panca assolverà al compito di ottimizzare lo spazio della sala ma nello stesso tempo assicurerà ad ogni presente un piccolo spazio di privacy. Gierre Sedute, forte della propria esperienza, pone molta attenzione nella progettazione di poltroncine studiate appositamente per specifiche professioni, come ad esempio, per gli studi odontotecnici.

L’odontotecnico: un lavoro che necessita di grande mobilità

Quella dell’odontotecnico è una professione che, seppur inquadrata nel settore dell’artigianato, è di fondamentale importanza per l’odontoiatria: lavorando, infatti, sulle impronte prese dal dentista, l’odontotecnico progetta e realizza protesi dentarie utilizzando materiali e tecnologie avanzate, che possano soddisfare il cliente sia da un punto di vista estetico, che di salute. Il prodotto finale, allora, diventa frutto di una stretta collaborazione tra le competenze cliniche del medico e le abilità tecniche dell’odontotecnico. Non è raro, di conseguenza, che al professionista venga riservata uno sgabello o una sedia nello studio dentistico.

Le poltroncine di faggio per uno studio odontotecnico

La maggior parte del lavoro di un odontotecnico viene svolto nel proprio studio, dovendo lavorare esclusivamente sulle impronte dentarie prese dal medico. Trattando componenti piccolissimi, l’odontotecnico necessita non solo di stabilità, ma anche della maggior comodità e versatilità possibile; d’altro canto il mantenimento di un alto grado di igiene è fondamentale. Per soddisfare tali requisiti, la seduta maggiormente utilizzata per uno studio odontotecnico è la poltroncina in legno di faggio: comoda, soprattutto se orientabile e dotata di rotelle, permette un accesso agevole a pensili, armadi e cassetti dove sono riposti i componenti; d’altro canto il faggio garantisce una facile e veloce pulizia della seduta e dello schienale.