Le sedie tubolari sono delle sedute a quattro gambe ben piantate al terreno, è difficile per questo motivo trovarle dotate di ruota per sedie tubolari. Questa tipologia di sedia è utilizzata per arredare le sale conferenza, dotandole anche di scrittoio e anche negli ambienti adibiti a sala d’attesa per i visitatori. Il prototipo ideale della sedia tubolare è con le quattro gambe di acciaio cromato e la seduta di plastica dura facilmente lavabile. C’è da dire anche che esiste una moltitudine di modelli differenti di tubolari ad esempio con la base fissa a disco piatto in acciaio cromato, e ancora con telaio fisso a slitta tubolare sempre di acciaio cromato.

Sedie tubolari fisse e su ruote

Trovare la ruota per sedie tubolari è difficile ma non impossibile, ci sono tantissime tipologie di ruote che si possono adattare alle diverse sedute come le ruote girevoli in plastica rigida, in acciaio cromato, in gomma, in ferro vintage, colorati, da scegliere in base al gusto e all’uso che se ne vuole fare. I modelli di sedie fisse tubolari “Glam”, “Eden” e “Giò” sono proposte eleganti e raffinate per arredare un ambiente adibito alla sala d’attesa di Gierre Sedute, dallo stile ricercato e raffinato, dato dal materiale della struttura, tutta in acciaio cromato e dai tessuti di rivestimento, imbottite con poliuretano espanso indeformabile.

La ruota per sedie tubolari un accessorio facilmente reperibile

Per trovare la ruota per sedie tubolari, occorre rivolgersi alle case produttrici di sedie da lavoro che solitamente dotano i propri clienti anche di accessori di ricambio in caso vi sia la necessità di una sostituzione. La Gierre Sedute, si occupa da oltre trent’anni di progettare e realizzare sedie da lavoro e per la collettività, e garantisce tutte le parti di ricambio originali per ogni prodotto che mette in commercio, per una produzione totalmente made in Italy, all’interno dello stabilimento veneto di Sant’Elena.