Se sei alla ricerca di una sedia direzionale, allora una sedia da ufficio in pelle è quello che fa per te.

Una seduta elegante e raffinata, ideale per chi ricopre posizioni di alta responsabilità, come ad esempio manager o titolari d’azienda.

Chiamata anche poltrona da ufficio, la sedia da ufficio in pelle presenta inoltre alti livelli di comodità e qualità. Tuttavia, ha un costo superiore rispetto alle sedie da ufficio in tessuto.

Detto ciò, vediamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa elegante seduta per ufficio.

Sedia da ufficio in pelle: vantaggi e svantaggi

Come appena accennato, avere una sedia da ufficio in pelle significa avere un ambiente molto più elegante e raffinato.

Può essere collocata sia per studi professionali in vecchio stile che per uffici con un design moderno e scrivania in vetro, ad esempio.

Ma vediamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi di avere una sedia da ufficio in pelle.

Vantaggi:

  • Maggior eleganza del proprio ufficio;
  • La pelle è molto più facile da pulire rispetto al tessuto: essendo liscia, la pelle si lascia pulire senza troppi sforzi. Basta passare un panno con un po’ di acqua tiepida sulla pelle in modo da rimuovere polvere o macchie.
  • Elevata resistenza nel tempo: una sedia da ufficio in pelle garantisce una maggiore durabilità nel tempo rispetto a quelle in tessuto;

Svantaggi:

  • Non tutti apprezzano la pelle: alcune persone, infatti, preferiscono avere una sedia da ufficio in tessuto.
  • Sono più calde e poco traspiranti: se, magari, lavori in un ambiente con poco circolo di aria ti consigliamo una sedia in tessuto, in quanto quest’ultima è molto più traspirante rispetto alla pelle. In questo modo evitare problemi di sudorazione.
  • Prezzo più elevato.

Per maggiori informazioni sulle sedie da ufficio in pelle contattaci all’indirizzo email: info@gierresedute.it o al numero: 0429 690491.