La bellezza: il miglior biglietto da visita per un hotel

Chiunque abbia fatto almeno una volta l’esperienza di entrare in un albergo, sa bene il ruolo che in simili ambienti gioca il gusto estetico. Oltre, infatti, alla qualità del servizio offerto e alla vicinanza a terminal di mezzi e a luoghi d’interesse artistico, il successo di un hotel risiede nella sua eleganza, che spesso si compone di piccoli dettagli sapientemente composti, quasi fosse un mosaico: valorizzare alcuni particolari architettonici o strutturali dell’immobile, l’uso accuratamente progettato dalla luce, un arredamento elegante e ricercato, una organizzazione efficace degli spazi a disposizione sono fattori che costituiscono, nel loro insieme, il miglior biglietto da visita per la struttura recettiva.

Come abbinare le sedie per ogni diverso ambiente dell’hotel?

Un hotel si compone di diversi spazi: hall e stanze di uso comune, camere degli ospiti, sale meeting e ambienti dedicati alla ristorazione. Mantenere una organicità nell’arredamento, pur con le dovute differenziazioni per i vari contesti, è possibile ricorrendo a sedie che possano richiamarsi vicendevolmente. Nella maggior parte dei casi, infatti, per integrare sedute con stili e forme diverse, è sufficiente che esse abbiano un dettaglio in comune, come ad esempio una stessa tonalità cromatica; in tal modo, l’albergo proporrà alla clientela uno stile omogeneo e un impatto visivo gradevole in tutti i contesti, dalle camere agli spazi outdoor.

Alcune proposte di sedie per hotel

Le sedie da hotel si caratterizzano, oltre che per l’eleganza e la ricercatezza delle forme, anche per le dimensioni: ai fini della ottimizzazione dello spazio, infatti, è fondamentale che siano di minimo ingombro, senza che tuttavia questo ne pregiudichi la comodità. Robuste e capaci di mantenere una buona longevità, esistono anche modelli con rivestimenti antimacchia o ignifughi. I modelli più largamente utilizzati sono quelli con seduta e schienale imbottito, ma la scelta dipende in larga misura dallo stile dell’hotel; di particolare eleganza sono comunque le sedie in legno e paglia di Vienna, dal gusto un po’ vintage.